L’azienda ritira gli scarti prodotti da numerose tipologie di attività industriali e artigianali.

  • Imprese che operano nel settore grande distribuzione organizzata (GDO)
  • Logistiche industriali e logistiche farmaceutiche
  • Aziende manifatturiere, meccaniche e del settore tessile
  • Cartotecniche, cartografiche e aziende del settore packaging
  • Aziende del settore mobile e arredamento e degli allestimenti fieristici
  • Aziende chimiche, cosmetiche, farmaceutiche e galvaniche
  • Imprese che operano nel settore edile e della costruzione e manutenzione di impianti
  • Aziende del comparto agroalimentare e aziende agricole
  • Aziende sanitarie, studi medici e dentistici (micro-raccolta)